Graphene

G-CAM

PROPRIETA' DEL GRAPHENE

Il disco di polimero grafene G-CAM , particolarmente adatto per strutture dentali permanenti è disponibile in diversi strati cromatici disponibile un aspetto estetico estremamente naturale

GRAPHENE

L'incorporazione di grafene nelle resine acriliche è una nuova strategia per migliorarne le proprietà meccaniche, aumentando contemporaneamente sia il modulo elastico e la durezza, riducendo la comparsa di crepe e / o la sua diffusione, e diminuendo il grado di restringimento la polimerizzazione.

Grafene è ideale per migliorare le prestazioni delle resine acriliche autopolimerizzanti per uso odontoiatrico candidato, non solo per la sua resistenza alla trazione elevata, basso coefficiente di espansione termica, elevata capacità di assorbimento e lubrificazione, flessibilità ed elevata area superficiale, ma anche per il suo ottimo rapporto resistenza / peso.

RESINE AUTOPOLIMERIZZATE

Le resine acriliche sono polimeri duri, fragili e cristallini, che vengono utilizzati come materiali termostabili poiché, dopo la polimerizzazione, non possono essere trasformati o stampati.

Le resine autopolimerizzate a base di polimetilmetacrilato (PMMA) sono i materiali più comunemente utilizzati nel laboratorio odontotecnico. Tuttavia, hanno una bassa resistenza all'urto e una bassa resistenza trasversale e alla flessione, derivata dalla formazione e dalla propagazione di cricche quando sottoposte a sollecitazioni meccaniche.

Sei interessato a collaborare con la nostra Azienda ?